Galleria Video

Milano: Presentazione “Civiltà delle Macchine” – Video racconto

Il video racconto realizzato in occasione della presentazione del primo numero della rivista “Civiltà delle Macchine” lo scorso 5 giugno al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" a Milano.

Luciano Violante. Presentazione Fondazione Leonardo – Civiltà delle Macchine

“La tecnologia oggi è il vero strumento della globalizzazione, più della finanza e dell’economia. Ma la tecnologia non deve impadronirsi dei destini dell’uomo. Valori umani e tecnologia devono cooperare.”

Lorenzo Fiori. Presentazione Fondazione Leonardo – Civiltà delle Macchine

“La tecnologia oggi è il vero strumento della globalizzazione, più della finanza e dell’economia. Ma la tecnologia non deve impadronirsi dei destini dell’uomo. Valori umani e tecnologia devono cooperare.”

Luciano Violante. Gli obiettivi della Fondazione Leonardo – Civiltà delle Macchine

L’Italia può diventare un grande protagonista del futuro nel campo della robotica e della tecnologia.

Sistema Museale

Il Sistema Museale Integrato si presenta quale realtà unica in Italia comprendente musei, archivi storici e altre realtà espositive proprietà di Leonardo, adiacenti ai siti produttivi. Con l’obiettivo di valorizzare e comunicare la memoria storica, industriale e tecnologica, i musei vogliono essere un punto di riferimento culturale per le nuove generazioni e per i territori in cui sono situati.

Promossi da volontari e seniores, per rivolgersi in particolar modo ai giovani, il ‘Sistema Museale’ intende essere uno strumento di conoscenza di quell’evoluzione tecnologica che è parte del presente e soprattutto del nostro futuro. Come un immaginario ponte da attraversare, qui si racconta quel progresso di cui, ancora oggi, Leonardo è protagonista.

Leggi Tutto
Ultimo numero Civilità della Macchine

La Rivista - Civiltà delle Macchine

Maggio 2020

Quali saranno le conseguenze economiche, politiche e sociali della pandemia? È questo il focus del nuovo numero della rivista che vede gli interventi, tra gli altri, di Chiara Saraceno, Michele Fusco,Emanuele Felice e Francesco Grilllo. In apertura, inoltre, l’intervista al premio Nobel della fisica 2019 Didier Queloz.

Copyright © 2019 Leonardo S.p.A. Privacy & Cookie Policy