Galleria Foto

La Storia di Leonardo

Leonardo nasce nel 1948, ma le sue radici industriali sono molto più antiche. Molte aziende che, nel tempo, sono confluite nel Gruppo, talvolta cambiando nome e settore di attività, hanno origini che risalgono ai primi del 1900 e, in qualche caso, al diciannovesimo secolo.

Fotografie Museo del Radar

l Museo del Radar, inaugurato nel 2009 presso lo stabilimento della Divisione Elettronica per la Difesa Terrestre Navale al Fusaro (Napoli), sito storico della radaristica italiana, nasce per riunire, conservare e tramandare la storia produttiva del radar in Italia, pioniera nel settore, iniziata proprio in questo stabilimento oltre 60 anni fa.

Fotografie Officine Galileo

Il Museo è stato fondato nel 2006, dall’allora Galileo Avionica, oggi Divisione Elettronica per la Difesa Terrestre e Navale di Campi Bisenzio (Firenze) che, fondendo sotto lo stesso marchio varie aziende italiane del settore della difesa, aveva rilevato l’eredità delle Officine Galileo di Firenze, una delle più antiche aziende italiane di alta tecnologia, che creava strumenti ottici ed astronomici.

Fotografie Museo Breda Meccanica Bresciana

Ricostituita nel 2001 dalle ceneri di una vecchia associazione aziendale, l’Associazione Museo della Melara O.N.L.U.S. è un’istituzione senza scopo di lucro che persegue esclusivamente finalità culturali e sociali nel campo della promozione e valorizzazione della memoria storica della OTO Melara.

Sistema Museale

Il Sistema Museale Integrato si presenta quale realtà unica in Italia comprendente musei, archivi storici e altre realtà espositive proprietà di Leonardo, adiacenti ai siti produttivi. Con l’obiettivo di valorizzare e comunicare la memoria storica, industriale e tecnologica, i musei vogliono essere un punto di riferimento culturale per le nuove generazioni e per i territori in cui sono situati.

Promossi da volontari e seniores, per rivolgersi in particolar modo ai giovani, il ‘Sistema Museale’ intende essere uno strumento di conoscenza di quell’evoluzione tecnologica che è parte del presente e soprattutto del nostro futuro. Come un immaginario ponte da attraversare, qui si racconta quel progresso di cui, ancora oggi, Leonardo è protagonista.

Leggi Tutto
Ultimo numero Civilità della Macchine

La Rivista - Civiltà delle Macchine

Maggio 2020

Quali saranno le conseguenze economiche, politiche e sociali della pandemia? È questo il focus del nuovo numero della rivista che vede gli interventi, tra gli altri, di Chiara Saraceno, Michele Fusco,Emanuele Felice e Francesco Grilllo. In apertura, inoltre, l’intervista al premio Nobel della fisica 2019 Didier Queloz.

Copyright © 2019 Leonardo S.p.A. Privacy & Cookie Policy